Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 


 

Sei in: Home » il comune » SERVIZI SERVIZI STATISTICI E DEMOGRAFICI

Il Comune

SERVIZI SERVIZI STATISTICI E DEMOGRAFICI

 

Comprende le attività concernenti

  • Compete principalmente al Settore analizzare le componenti strutturali, economiche e sociali del territorio, dall'agricoltura al commercio, dall'ambiente alla sanitÓ, dal turismo all'artigianato, dai beni culturali all'istruzione, fotogrfando, anno dopo anno, una serie di immagini storico-statistiche della realtÓ comunale inserita nel suo contesto territoriali, sia prettamente locale che nella sua espansione provinciale, regionale e nazionale.
    In particolare il Settore deve:
    - monitorare l'intera filiera economica del paese, mettendo in evidenza l'evoluzione dei vari settori che la compongono, analizzando non solo la realtÓ attuale, ma proiettandola nelle sue future linee di tendenza, all'uopo fornendo dati idonei a fronteggiare la domanda di soddisfazione dei bisogni dei cittadini, prioritaria per l'Ente locale;
    - assolvere i compiti amministrativi dei servizi individuati dall'articolo 14 del D. lGS. 267/2000 (TUEL) quali anagrafe, stato civile, servizio di leva, servizio elettorale e servizio statiscito, prevedendo autonomia strutturale per i servizi da svolgere in materia elettorale e referedaria.  

Dove

Orario settimanale

Mattino
Pomeriggio
  • lunedi'
    10:00 - 12:00
    -
  • martedi'
    -
    15:00-17:00
  • mercoledi'
    -
    -
  • giovedi'
    10.00 - 12.00
  • venerdi'
    -
    -
  • sabato
    -
    -

A chi rivolgersi

Servizi freccia

  • » CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE
    Ufficio erogante : SERVIZI SERVIZI STATISTICI E DEMOGRAFICI

    Dal 9 maggio 2012 le dichiarazioni di residenza (trasferimento da comune a comune o cambio abitazione all'interno del comune) e le dichiarazioni di trasferimento della residenza all'estero, possono essere anche inviate per raccomandata, per fax o per via telematica (posta elettronica certificata alla casella anagrafe@pec.comune.sanfelicecirceo.lt.it). Entro due giorni lavorativi dalla data di ricezione dell'istanza, l'Ufficio Anagrafe registra le dichiarazioni e provvede quindi ad inviare la richiesta di cancellazione all'eventuale Comune di precedente iscrizione anagrafica. Nei 45 giorni successivi, l'Ufficio Anagrafe si riserva di verificare la veridicitÓ delle dichiarazioni. Trascorsi i 45 giorni senza che l'interessato abbia ricevuto notizie circa eventuali requisiti mancanti, la variazione anagrafica apportata si considererÓ conforme alla dichiarazione resa, ai sensi dell'art. 20 della legge 241/1990 che disciplina l'istituto del silenzio-assenso. Nel caso l'Ufficio Anagrafe verificasse che non sussistono i requisiti provvederÓ a darne comunicazione all'interessato ai sensi dell'art. 10-bis della legge 241/1990 che avrÓ ulteriori 10 giorni per rendere le proprie controdeduzioni o osservazioni. Nel caso in cui le controdeduzioni o le osservazioni non dovessero essere accolte con un provvedimento motivato, l'Ufficio Anagrafe procederÓ all'annullamento della variazione anagrafica effettuata, con successivo ripristino della precedente posizione anagrafica. L'annullamento sarÓ comunicato all'interessato e all'eventuale precedente Comune di iscrizione anagrafica. Vale la pena di ricordare che in caso di false dichiarazioni si applicano le disposizioni previste dagli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000. Presentazione per via telematica (posta elettronica) L'invio della richiesta Ŕ consentita a condizione che: a) che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale; b) che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della carta di identitÓ elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione; al momento tale possibilitÓ non Ŕ consentita; c) che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante; d) che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identitÓ del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice. Per presentare le dichiarazioni anagrafiche elencate sopra i cittadini devono utilizzare esclusivamente i moduli – conformi a quelli predisposti dal Ministero dell'Interno scaricabili nell'apposita sezione del sito internet di questo Comune "Cambio di residenza in tempo reale" : Indirizzi di posta elettronica: PEC - posta elettronica certificata: anagrafe@pec.comune.sanfelicecirceo.lt.it posta elettronica semplice: anagrafe@comune.sanfelicecirceo.lt.it Invio per posta all'indirizzo: Comune di San Felice Circeo Servizi Demografici p.zza Luigi Lanzuisi n. 1 04017 San Felice Circeo (LT) Invio per fax al numero: 0773/548336


 

Fine dei contenuti della pagina