Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 


Il Comune

SERVIZI SERVIZI STATISTICI E DEMOGRAFICI

Autenticazione della firma

Cos'è

  • Autenticazione della firma allo scopo, dove richiesto, di provarne l'autenticitÓ

Cos'è utile sapere

  • Il timbro posto sul documento prova che la firma Ŕ stata apposta personalmente dal sottoscrittore in presenza dell'incaricato del Sindaco.
    Oltre a quest'ultimo, possono autenticare una firma notai, cancellieri, segretari comunali e funzionari che hanno il compito di accogliere la documentazione.

    Importante! Gli enti della Pubblica Amministrazione e i Gestori di Servizi Pubblici non possono richiedere l'autenticazione della firma, tranne che su richieste di contributi economici.

    Quando si avvia una domanda senza la firma autenticata, questa non Ŕ esente da imposta di bollo, dove prevista.

Requisiti

  • Possono richiedere di autenticare la firma solo i cittadini maggiorenni.

Come fare

  • Il cittadino Ŕ tenuto a presentarsi personalmente con la documentazione la cui firma deve essere autenticata, munito di un documento di riconoscimento valido.

    In caso di grave impedimento, il cittadino pu˛ richiedere, per mezzo di una persona da lui delegata, all'Ufficiale dell'Anagrafe che l'autenticazione avvenga presso il domicilio dell'interessato.

In quanto tempo

  • Immediata.

A chi rivolgersi

Orario settimanale

Mattino
Pomeriggio
  • lunedi'
    10:00 - 12:00
    -
  • martedi'
    -
    15:00-17:00
  • mercoledi'
    -
    -
  • giovedi'
    10:00 - 12:00
    -
  • venerdi'
    -
    -
  • sabato
    -
    -

 

Fine dei contenuti della pagina