Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 




News

SETTORE LAVORI PUBBLICI

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL LUNGOMARE
Comunicato stampa

 In allegato il Bando di gara a procedura aperta, l'estratto avviso di gara e il Disciplinare di gara relativi ai lavori di riqualificazione del Lungomare.

Gli elaborati potranno essere richiesti sia nel formato cartaceo che in formato digitale, dal legale
rappresentante della ditta concorrente o da suo delegato, mediante trasmissione alla copisteria di apposita
istanza su carta intestata della ditta e copia di documento di riconoscimento del richiedente a mezzo fax o
telematico.
Il ritiro degli elaborati di gara, dovrÓ essere effettuato dal legale rappresentante della impresa concorrente o
da un suo delegato, munito di delega e di un documento di riconoscimento nelle seguenti forme:
presso la copisteria personalmente a) o da delegato;
b) a mezzo corriere;
c) trasmessi per via telematica.

Tutte le spese di fornitura degli elaborati di cui sopra, sono ad esclusivo carico della ditta concorrente

Si precisa che l'importo dovuto ai sensi dell'art.1, commi 65 e 67 della L. 266/05, come Deliberazione del 15/02/2010 dell'AutoritÓ per la Vigilanza sui Contratti Pubblici, Ŕ pari ad € 140,00 (euro centoquaranta), da effettuarsi con le modalitÓ previste nelle istruzioni operative pubblicate sul sito dell'AutoritÓ per la Vigilanza al seguente indirizzo: http://www.avcp.it/riscossioni.html ovvero a mezzo di versamento telematico.

Precisazioni in merito alla partecipazione alla gara.
Quale conseguenza del D.P.R. 30/10/2013, essendo stato annullato il comma 2 dell'art. 109 del D.P.R. 207/2010 e ss.mm.ii., viene meno il divieto per il concorrente sprovvisto della qualificazione nelle categorie scorporabili "a qualificazione obbligatoria", di eseguire i lavori e di concorrere. Viene quindi meno l'obbligo di possedere la qualificazione specifica in tali categorie scorporabili o l'obbligo, in alternativa, di impegnarsi a subappaltare i lavori appartenenti alle categorie scorporabili delle quali era giÓ preclusa l'esecuzione diretta.
Rimane confermato quanto disposto dal comma 1 dell'art. 109 del D.P.R. 207/2010 e ss.mm.ii..


14/05/2014
Oggetto: Gara a procedura aperta per affidamento lavori di "riqualificazione del lungomare di S.Felice Circeo".
C.I.G.: 5179062928 - C.U.P.: F76G13000360006
Si rende noto che, le operazioni relative alla fase di verifica delle offerte pervenute, riguardanti la parte dei
documenti ed iniziate in data 12/05/2014, proseguiranno in data 15/05/2014 alle ore 10:30 presso la sede
Comunale.

16/05/2014.
Oggetto: Gara a procedura aperta per affidamento lavori di "riqualificazione del lungomare di S.Felice Circeo". C.I.G.: 5179062928 - C.U.P.: F76G13000360006

Si rende noto che, le operazioni relative alla fase di verifica delle offerte pervenute, riguardanti la parte dei documenti ed iniziate in data 12/05/2014, proseguiranno in data 19/05/2014 alle ore 10:30 presso la sede Comunale.


A cura di :


 

Fine dei contenuti della pagina