Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 




News

SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

"INCONTRI MUSICALI X EDIZIONE" - AL VIA IL PROGETTO DELL'ASSOCIAZIONE CANTO DI EEA
Comunicazioni

 Sabato 30 marzo prenderà il via la rassegna "Incontri Musicali 2013"
L'iniziativa promossa dall'associazione Canto di Eea, gode del patrocinio della provincia di Latina, dell'ente Parco del Circeo e del comune di San Felice Circeo. In seguito al successo delle passate edizioni, tenutesi sin dal 2003, si è ritenuto opportuno mantenere tale tradizione proponendo la decima edizione da inserire nelle manifestazioni turistiche e culturali coordinate dal comune di San Felice Circeo nel corso della primavera 2013.Le scorse manifestazioni hanno visto l'esibizione di artisti di alto livello capaci di raccogliere consensi da parte di un pubblico entusiasta e sempre più numeroso.
La rassegna si articolerà in sei appuntamenti in cui professionisti affermati si esibiranno in repertori di musica classica, jazz ed etnica.
La manifestazione si svolgerà in primavera, presso la Sala della Torre dei Templari in Piazza Lanzuisi, nel centro storico di San Felice Circeo.
I concerti si terranno: sabato 30 marzo, sabato 6, 13, 20 e 27 aprile presso la Sala della Torre dei Templari nel centro storico di San Felice Circeo alle ore 19.30
Sabato 4 maggio, la serata conclusiva si terrà presso il Cinema Teatro di Borgo Montenero alle ore 21.00
Al termine di ogni incontro sarà offerta a tutti una degustazione di vini e prodotti tipici nella meravigliosa terrazza panaoramica adiacente la sala. Per tutta la durata della rassegna sarà possibile visitare la mostra fotografica dal titolo Anatropè a cura di Monica Leggio ispirata al mito di Circe e all'opera la Circe di G.B.Gelli.
La rassegna è rivolta a un pubblico eterogeneo; l'ascolto dei concerti sarà fruibile per spettatori di diverse fasce di età e di diverse provenienze culturali.
L'esperienza delle precedenti manifestazioni ha consolidato la presenza di un pubblico sempre più entusiasta e numeroso, il successo è stato tale da creare un'aspettativa nei confronti dell' iniziativa non solo da parte dei più esperti conoscitori, ma anche di coloro che per la prima volta si sono accostati a questo tipo di iniziative.
L'associazione, attraverso la realizzazione della rassegna, mira a favorire una progettualità di promozione culturale-turistico-ambientale avvalendosi di partner con i quali avviare dei progetti di scambio per favorire e migliorare la conoscenza del territorio.
E' richiesto un contributo simbolico di 5 euro per gli adulti ad evento, è possibile anche sostenere la rassegna con un contributo complessivo di euro 25 per per tutti i concerti.
La manifestazione è stata resa possibile grazie all'impegno da parte dell'Assessore alla Cultura Eugenio Saputo, del vicesindaco Egidio Calisi e del delegato al centro storico Franco Domenichelli e grazie al contributo offerto dai numerosi esercenti sensibili alla manifestazione e ai fornitori di prodotti tipici per gli aperitivi.

In allegato il Programma della Manifestazione

 

Fine dei contenuti della pagina