Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 




News

SEGRETERIA DEL SINDACO

NATALE AL CIRCEO, DALL'8 DICEMBRE AL VIA LE INIZIATIVE DEL TERRITORIO
Comunicato stampa

 Aprirà domani con l'accensione degli addobbi stradali il calendario delle iniziative legate al Natale del Comune di San Felice circeo. Proprio domani a partire dalle ore 18,00 le luminarie del Circeo inizieranno a trasformare il paese nella atmosfera natalizia del periodo per restare accese fino al prossimo sei gennaio. Si inizierà dalla Località Mezzomonte, per poi proseguire a Borgo Montenero, La Cona ed infine il centro storico, il suggestivo luogo che proprio da quest'anno è stato inserito nel club dei Borghi più Belli d'Italia. Sarà circa un mese di manifestazioni per grandi e piccini in cui non mancheranno i suggestivi presepi allestiti nel cuore del centro storico in piazza Vittorio Veneto e a Vigna La Corte. Dal 18 al 24 dicembre, invece, a piazzale Kennedy sarà presente il villaggio di Babbo Natale con il mercatino e l'animazione. Sempre in piazzale Kennedy alle ore 15,00 del 18 dicembre arriverà la terza edizione del concorso "caro babbo Natale vorrei…." per la creazione artistica natalizia più originale a cui potranno partecipare gli studenti dell'istituto comprensivo Leonardo Da Vinci. Il 22 dicembre alle ore 15,00 sempre in piazzale Kennedy ci sarà la parata della Banda Cittadina Ceccarelli, diretta dal Maestro Luana Petrucci.
Non mancherà la parte relativa alla narrativa con la presentazione a Borgo Montenero il 13 dicembre del libro "questo piatto di grano" presso l'oratorio del borgo alle ore 18,00, mentre il 27 dicembre alle ore 18,30 alla Porta del Parco di piazzale Lanzuisi, Gianluca Campagna presenterà il suo libro ambientato al Circeo dal titolo "l'estate del mirto selvatico". Il 28 dicembre alle ore 10,00 sempre alla porta del Parco si terrà la prima edizione del premio letterario "Tommaso Lanzuisi", scomparso nel 2018 a 95 anni e autore di numerose ricerche storiche e culturali che riguardano il paese e la sua popolazione.
Per gli amanti, invece, dei prodotti enogastronomici da non perdere sicuramente la gara di torte salate a Mezzomonte in programma il 28 dicembre alle ore 15,00 a cui seguirà la distribuzione gratuita di pasta e fagioli. Il 29 dicembre sempre a Mezzomonte alle ore 10,30 al via la "sagra del cinghiale", mentre il 4 gennaio dalle 12,30 a piazza Vittorio Veneto la "sagra del canascione", con antichi giochi popolari in piazza e la musica della Rino Gerard Band alle ore 18,00, mentre alle ore 20,30 all'Oratorio di Borgo Montenero ci sarà la seconda edizione de "il valore del Natale".
Il 29 dicembre con partenza dal lungomare Europa (fronte stabilimento balneare il Veliero) ci sarà una nuova edizione di Babbo Run con arrivo a Mezzomonte.
Non mancheranno le celebrazioni cristiane con le sante messe celebrate alla parrocchia di San Francesco d'Assisi a Borgo Montenero il 24 dicembre alle ore 23,30 che si concluderà con il brindisi insieme alla comunità e alle autorità e la messa del Santo Natale il 25 dicembre alle ore 11,30 presso la chiesa San Felice Martire del centro storico a cui seguirà l'arrivo di Babbo Natale e il brindisi con la comunità e le autorità.
Il tutto si concluderà con il falò della Befana il 5 gennaio presso l'area la Torre di Borgo Montenero con l'accensione del falò alle ore 19,00, l'arrivo successivo della Befana sul Trattore, la consegna delle calze della Befana a tutti i bambini presenti (fino ad esaurimento scorte) e la distribuzione della polenta con salsicce sanfeliciane, vino rosso e bianco locale e animazione musicale. Il falò della Befana verrà realizzato grazia anche al contributo della Regione Lazio, le feste delle meraviglie.
Alla realizzazione delle iniziative hanno collaborato l'Ascom di San Felice Circeo e le associazioni Odissea, Sagra del Canascione, La Torre, A&RCirceo, Circeo Music Project, Shaka Wind Circe, Lazio Wine Food Expierence, Circeo Be Wild, La Voce Delle Donne, Uniti si Può, Circeo Fishing Club, il consorzio Le Vie di Circe ed i centri anziani di Borgo Montenero e Centro Storico.
L'organizzazione è del Comune di San Felice Circeo e della locale associazione Pro Loco.

 

Fine dei contenuti della pagina