Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 



Sei in: Home » archivio news » risultato ricerca » scheda news

News

 

GRANDE SUCCESSO PER IL CAMPIONATO ITALIANO DEL
Comunicazioni

 Si Ŕ concluso domenica con grande successo di pubblico il primo Gran Prix San Felice Circeo valido quale doppia prova di Campionato Italiano di Offshore 3000 – De Mitri Cup 2012 e di Endurance Boat Racing, un evento fortemente voluto dal Comune di San Felice Circeo che oltre al patrocinio ha fornito un importante supporto organizzativo.
San Felice Circeo, come ha affermato l'avvocato Vincenzo Iaconianni, Presidente della FIM (Federazione Italiana Motonautica), "Ŕ quanto di meglio si poteva scegliere per una prova del campionato italiano, cornice ideale per una manifestazione che ha funzionato alla perfezione". Della stessa idea Ŕ il Sindaco Gianni Petrucci il quale ha tenuto a precisare che questo Ŕ solo l'inizio e che il Comune Ŕ pronto ad ospitare una tappa fissa degli offshore oltre ad altre manifestazioni di questo spessore.
Anche i risultati non hanno disatteso le aspettative, ad oggi, ancora saldamente in testa alla classifica del Campionato Offshore 3000 provvisoria sui 10 equipaggi in gara, ci sono Diego ed Ettore Testa, il duo napoletano del Circolo Canottieri Napoli che hanno vinto la 4^ tappa di sabato. La 5^ tappa Ŕ stata invece conquistata da Alessandro Barone e Dario Garofalo (Moretti Offshore), che hanno chiuso davanti agli autori del giro pi¨ veloce, Roberto e Giampaolo Lo Piano (LC Power Sardinia) e ai fratelli Testa (3░ sul podio di San Felice Circeo).
Il Campionato Italiano della classe 3000 - "De Mitri Cup 2012" terminerÓ il prossimo 29-30 settembre a Como, con l'assegnazione del titolo tricolore di specialitÓ.
Mentre per l'Endurance, abbiamo assistito proprio alle battute finali, nello specchio d'acqua di fronte al porto i team in gara hanno lottato per la conquista del titolo italiano nelle due classi in gara: la B-Boat Production e la B-Sport.
Nella Boat Production, la lotta per il titolo Ŕ stata tra i due piloti che dominavano a pari punti la classifica provvisoria: Guido Lasciarrea (torinese dello Special Team Guido Abbate)e Fulvio De Simone (napoletano del Circolo Canottieri), quest'ultimo insieme a Daniele Pessetti si Ŕ aggiudicato il Tricolore 2012. La medaglia d'argento invece Ŕ andata a Guido Lasciarrea (torinese dello Special Team Guido Abbate e campione italiano uscente), mentre quella di bronzo a Gianfranco Crespi e Emanuela Procaccini della Motonautica Associazione di Milano.
Nella B-Sport, a vincere Ŕ stato il team Yacht Club Como di Giovanni Micheli e Andrea Ferrara davanti ad Enrico Marani dello Yacht Club Como e Luca Tagliapietra dello SMAART 1946 di Venezia, rispettivamente secondi e terzi classificati.

Allegati

A cura di :

  • Riccardo Finotti

 

Fine dei contenuti della pagina