Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 



Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

SEGRETERIA DEL SINDACO

GIORNATA MONDIALE DELLA CULTURA ELLENICA A ROMA E NEL LAZIO. DOMANI UNA GIORNATA DEDICATA AL CIRCEO
Comunicato stampa

 Una due giorni dedicata alla cultura ellenica hanno avuto inizio oggi in una affollata aula Magna della facoltà di economia dell'Università sapienza di Roma. Il progetto iniziato oggi con le giornate mondiali della lingua e della cultura ellenica di Roma e del Lazio è stato reso possibile grazie all'organizzazione dei licei Tasso e Dante di Roma, del liceo Cicerone di Frascati e la collaborazione dei comuni di San Felice Circeo, Ponza e Ventotene con la preziosa partecipazione dell'Ambasciata della Repubblica Ellenica in Roma, della Comunità Ellenica di Roma e del Lazio, del I° Municipio di Roma Capitale, delle Università degli Studi Sapienza e Tor Vergata di Roma, dell'Associazione Italiana di Cultura Classica, del Centrum Latinitatis Europae, della Società Filellenica Italiana e con il patrocinio della municipalità di Itaca. A rappresentare il comune di San Felice Circeo a Roma c'era il vice sindaco Luigi Di Somma che si è detto particolarmente soddisfatto della grande partecipazione ed interesse all'approfondimento della cultura ellenica. "Si tratta di una delle iniziative culturali che ci accompagnerà verso la città della cultura il titolo regionale vinto dal nostro comune e che sta dando il giusto merito ad un territorio ricco di storia, fascino e leggenda – ha detto Di Somma - San Felice Circeo vuole andare oltre il semplice turismo estivo, richiamando anche fuori stagione flussi turistici che potranno apprezzare quanto di affascinante e significativo è presente sul nostro territorio".
I licei del Lazio oggi sono stati invitati a realizzare un lavoro su una idea che dalla Grecia antica ha viaggiato fino ai nostri giorni, in ambito culturale, sociale, politico, artistico, letterario, filosofico. L'attività si è svolta attraverso la lettura di brani d'autore e elaborati dai ragazzi, performance teatrali e musicali, mentre nel pomeriggio nell'aula Odeion della Facoltà di Lettere dell'Università Sapienza di Roma, si è svolto un incontro, sullo stesso tema, aperto ai docenti (valido anche come aggiornamento), agli studiosi, ai ragazzi ma anche alla città. Nella giornata di domani, invece, sabato 9 febbraio le scuole che hanno aderito al progetto si trasferiranno a San felice Circeo e la giornata inizierà con una passeggiata e la visita ai siti archeologici e nei luoghi più significativi della Città della cultura della Regione Lazio 2019. Tutta la manifestazione di domani avrà, come protagonisti, i ragazzi dei licei che realizzeranno alcune performance sul mito di Ulisse e Circe. Al termine, Giulio Guidorizzi presenterà il suo ultimo libro Io, Ulisse (per i tipi di Einaudi) ed Eva Cantarella interverrà sulla figura di Circe.

 

Fine dei contenuti della pagina