Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 



Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

SEGRETERIA DEL SINDACO

CIRCA 400MILA EURO DALLA PROVINCIA PER IL POTENZIAMENTO DELLA RACCOLTA RIFIUTI
Comunicato stampa

 Un finanziamento dalla Provincia di Latina per il potenziamento della raccolta differenziata e per il riutilizzo dei rifiuti urbani. La giunta comunale del Comune di San Felice Circeo ha approvato l'accettazione del contributo di circa 392mila euro riconosciuti dall'ente provinciale ed ha approvato il relativo protocollo di intesa da sottoscrivere tra i due enti per dare attuazione alle iniziative in tema di rifiuti solidi urbani. Il finanziamento concesso prevede degli investimenti in conto capitale che serviranno a completare e migliorare il centro di raccolta di via della Pineta anche per dare maggiore vigore alla raccolta differenziata con un investimento di circa 190mila euro. L'intervento di ampliamento prevede la realizzazione di una rampa ed una pesa a ponte per il controllo dei quantitativi dei rifiuti in uscita e il noleggio di un biotritutatore per la riduzione volumetrica degli sfalci da potatura, che rappresentano il 12% nel volume della raccolta differenziata che si č assestata nel 2018 al 61%, con punte del 70%.
La restante somma del finanziamento pari a circa 200mila euro servirā invece ad istituire il "centro del riuso" e la "pagina web del riuso" per attuare e definire il passaggio di proprietā dei beni usati e funzionanti anche direttamente in quanto idonei al riutilizzo.
Con il centro del riuso verrā in questo modo offerta una proposta agli utenti per superare la cultura dell'usa e getta, promuovendo la diffusione della cultura del riuso dei beni e verrā regolamentato il centro del riuso ed attivata la relativa pagina web. Fondamentale sarā anche una campagna di comunicazione per promuovere gli strumenti sul riuso e sull'importanza del riutilizzo dei beni anche funzionanti.
"Un obiettivo importante sarā quello di rafforzare la raccolta differenziata sul territorio – spiegano il Sindaco Giuseppe Schiboni e il consigliere delegato Monia Di Cosimo – l'obiettivo primario risiede nella circostanza di dare maggiore organizzazione al centro di raccolta di via della Pineta e attivare politiche attive sul riutilizzo dei beni funzionanti in luogo del loro conferimento tra i rifiuti. Il centro del riuso, la pagina web e la campagna di comunicazione da attivare, serviranno ad informare la cittadinanza dell'importanza sul riutilizzo dei beni anche per diminuire il volume dei rifiuti da conferire in discarica".

 

Fine dei contenuti della pagina