Carattere   solo testo   |   alta visibilità
 

 

Sei in: Home » progetti comunali » progetto neanderthal

Progetti comunali

Dal 13 Giugno 2011 al 13 Giugno 2013

Progetto Neanderthal

Il Comune di San Felice Circeo, con delibera di Consiglio Comunale n. 117 del 29/11/2010, ha deciso di lanciare un progetto per la valorizzazione delle risorse archeologiche presenti sul territorio comunale, e a maggior ragione, e delle attività inerenti il sito della Grotta di Neanderthal, collaborando prioritariamente con la Soprintendenza ai Beni Archeologici del Lazio.
L' idea di questo progetto è cresciuta nel contesto della cooperazione comunale fra San Felice Circeo e la città di Mettmann (Germania), promuovendo l'idea dell' ″Uomo di Neanderthal … il primo europeo″ come elemento di unione. Vicino a Mettmann, nella ″Valle di Neander″ nel 1856 furono rinvenuti i primi resti dell'uomo che ha preso il nome di questi luogo di ritrovamento, oggi sito del famoso 'Museo di Neanderthal'.
Con una Lettera di Intenti, firmata dai rispettivi sindaci nel 2009, i due comuni hanno creato un gruppo bilaterale (tedesco/italiano) di lavoro. Nel processo della cooperazione è stato elaborato il contenuto della brochure (IN ALLEGATO)
L'obiettivo del progetto, dopo la scoperta della grotta avvenuta più di 70 anni fa, è quello di valorizzare il sito preistorico, costituito da un ambiente integro non toccato dall'intervento dell'uomo per più di 50mila anni, dandone il giusto risalto. E' prevista la realizzazione di un centro esplicativo che prepari il visitatore ad una entrata intelligente e informata alla grotta e che renda la sua visita significativa e piacevole. Fisicamente l'ambiente servirà come unica entrata alla grotta, direttamente collegata con questa entrata informativa tramite una scala di discesa.
Poiché riteniamo che questo progetto sia di enorme importanza per la promozione del nostro territorio a livello internazionale, affinché lo stesso abbia un'ottima riuscita, intendiamo coinvolgere e interessare non solo gli enti locali, Provincia e Regione in primis, ma anche il Governo nazionale, l'Unione europea e sponsorizzazioni private. La realizzazione è prevista nell'arco di due anni.

San Felice Circeo, 13/06/2011

Il Sindaco Vincenzo Cerasoli

Allegati


 

Fine dei contenuti della pagina